Nov
0

Chrome OS disponibile la prossima settimana?

Chrome OS, il sistema operativo di Google sul cui rilascio molto è stato scritto, potrebbe essere disponibile per il download probabilmente già da giovedì o venerdì prossimo, secondo una voce che circola da tempo nei blog specializzati.

L’ultima proviene da TechCrunch’s e indica l’informazione come sicura, indicando che giunge da una fonte (affidabile e autorevole).

L’informazione non fa altro che confermare quella già nota che parlava di una prossima anche se imprecisata data per uscita del sistema.

Delle rilascio di questo sistema operativo si era parlato frequentemente durante l’estate, ma poi le supposizioni non erano state supportate dai fatti; secondo notizie non confermate, il sistema operativo avrebbe avuto problemi nella messa a punto dei driver per l’hardware, soprattutto nell’ambito delle stampanti e degli scanner.

Successivamente circolò la notizia che il sistema operativo sarebbe stato rilasciato, ma dotato solo di una serie di software di supporto per le periferiche dei produttori più importanti, cosa confermata anche da notizie di frequenti contatti tra Google e Acer, Toshiba e Hewlett-Packard.

Successivamente, gli accordi con le aziende produttrici sarebbero stati ampliati, cosa che avrebbe reso man mano sempre più affidabile il sistema operativo. La prossima settimana, se le notizie saranno confermate, potrebbe pertanto vedere l’uscita di questo atteso prodotto, assieme al codice sorgente da distribuire agli sviluppatori.

L’aspettativa è grande, e Google certamente si sta impegnando per rinverdire i fasti, peraltro mai raggiunti, dal nome Chrome; come è noto, il browser omonimo non ha mai incontrato il favore dell’utenza, probabilmente a causa del suo disegno minimalista.

Nel contempo, comunque, Google sta già distribuendo una serie di informazioni tecniche tra cui un interessante studio su come realizzare la propria versione di Chrome per Mac  .

Ha inoltre messo a punto un proprio Developer Build , già disponibile per il download

Pubblicato da: admin

Comments are closed.